Salta al contenuto principale Skip to footer content
Home

La "memoria" del governo pontificio a Bologna

Seguici su
Cerca

Scudi

Oltre alla forma, gli scudi si possono suddividere in «partizioni», ossia divisioni dello stesso mediante una o più linee verticali, orizzontali o diagonali.
Si diranno 
«SEMPLICI» quelle formate da una sola linea: «partito», «troncato», «trinciato», «tagliato», «addestrato», «sinistrato »;
«COMPOSTE», o anche «ripartizioni», quelle formate invece da più linee: «interzati», «inquartati», ecc.
Esse si possono riferire sia al campo che alle figure

La targa

La testa di cavallo

Scudo Barocco

Scudo rotondo

Scudo sannitico