Azione sindacale (L')

1912 - 1913

Scheda

Il settimanale “L’Azione sindacale” uscì il 30.3.1912 con il sottotitolo “Organo della Camera del lavoro”.
Primo redattore responsabile fu Celso Venturi, noto esponente del movimento anarchico bolognese.
In quel periodo la CdL era diretta da una maggioranza anarco-sindacalista, la quale usò il periodico come organo di partito.
Per qualche tempo fu diretto da Domenico Innocente Baldoni gerente de “L’Agitatore”, il settimanale anarchico bolognese.
Dopo l’espatrio di Baldoni, raggiunto da numerosi mandati di cattura per reati a mezzo stampa, tornò Venturi, sostituito in dicembre da Cleto Evaristo Marcacci*, altro esponente del movimento anarchico. Dopo l’uscita dalla CdL dei lavoratori socialisti - i quali diedero vita alla CCdL - il periodico decadde e nel giugno 1913 fu soppresso per favorire la diffusione de “L’Internazionale”, organo nazionale dell’USI. [O]

Leggi tutto

Vedi anche